FANDOM


Attenzione, SPOILER in vista! Procedere con cautela.
Yuugo Kamishiro
(神代 勇吾  Kamishiro Yūgo)
Yuugo K
Profilo
Apparizioni Digimon Story Cyber Sleuth
Genere Maschio
Nazionalità Giapponese
Familiari conosciuti Satoru Kamishiro (padre)
Yuuko Kamishiro (sorella)
Doppiatori
In giapponese Ayumu Murase

Yuugo Kamishiro è uno dei personaggi principali di Digimon Story Cyber Sleuth.

Caratteristiche Modifica

Yuugo è il fratello maggiore di Yuuko. L'avatar Yuugo, che la ragazza utilizza, è stato creato basandosi sul suo aspetto fisico.

Etimologia Modifica

Yuugo (勇吾) è un nome maschile giapponese, simile a "Yuuko".

Kamishiro (神代) è un cognome giapponese che si può tradurre "epoca antica" oppure "epoca degli dei", probabilmente in riferimento all'antico Giardino dell'Eden da cui deriva il nome del Cyberspazio EDEN.

Storia Modifica

Otto anni prima degli eventi del videogioco Yuugo diventa la prima vittima della Sindrome di EDEN. L'incidente avviene durante il beta test del Cyberspazio EDEN, quando Yuugo e altri quattro bambini, cioè Takumi Aiba (o Ami Aiba), Nokia Shiramine, Arata Sanada e sua sorella Yuuko, finiscono a Digiworld e vengono attaccati da un Eater. Yuugo non riesce a salvarsi e i suoi dati mentali sono divorati dalla creatura, entrando a far parte della mente collettiva degli Eater. Non essendo in grado di riunirsi al suo corpo fisico Yuugo non può far altro che cercare di limitare, dall'interno, l'aggressività degli Eater. Una sua immagine riflessa, che viene avvistata ogni tanto nel Cyberspazio e soprannominata il "Fantasma del Ragazzo Pallido", preannuncia la comparsa di un Eater.

Yuugo viene salvato da Takumi, giunto a Digiworld per affrontare la Mother Eater. Con la sconfitta degli Eater la realtà viene alterata e l'incidente di otto anni prima non è mai avvenuto.

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.