FANDOM


Il Virtual Pet (o V-Pet, letteralmente "Cucciolo Virtuale") è un gioco elettronico portatile che permette al giocatore di crescere il proprio Digimon in maniera simile a un tamagotchi, ma con in più la possibilità di far combattere tra loro le creature.

Il primo V-Pet, chiamato Digital Monster, è anche il primo prodotto legato all'universo dei Digimon ad essere stato realizzato.

Nome della serie N° versioni Data
Digital Monster 6 26 giugno 1997 – Giugno 2017
Pendulum 12 24 ottobre 1998 – 21 giugno 2018
Pendulum Progress 3 27 luglio 2002 – 28 marzo 2003
Pendulum X 4 26 aprile 2003 – 21 novembre 2003
Digimon Accel 4 26 marzo 2005 – 19 novembre 2005
Digimon Mini 3 23 novembre 2005 – 28 giugno 2006
Digimon Twin 2 19 marzo 2007

Esistono anche delle riproduzioni dei Digivice utilizzati nelle serie animate, che presentano però delle meccaniche diverse rispetto ai normali V-Pet.

Nome N° versioni Data
Digivice 3 Luglio 1999 – Agosto 2014
D-3 4 Giugno 2000 – Giugno 2016
D-Arc 5 28 aprile 2001 – Gennaio 2017
D-Scanner 3 Giugno 2002 – Dicembre 2002
Digivice iC 2 Marzo 2006 – Luglio 2006
Digivice Burst 1 18 novembre 2006
Digimon Xros Loader 1 16 ottobre 2010

Infine alcuni videogiochi sono sostanzialmente adattamenti del V-Pet per differenti tipi di console.

Nome Console Data
Digital Monster Ver. S: Digimon Tamers Sega Saturn 23 settembre 1998
Digital Monster Ver. WonderSwan WonderSwan 25 marzo 1999
Digital Monster D-Project WonderSwan Color 3 agosto 2002

Ci sono anche giocattoli che sono strumenti supplementari per i V-Pet veri e propri, e che servono per lo più per l'analisi dei Digimon.

Nome Anno di vendita
Digimon Analyzer 1999
D-Terminal 2000
D-Gather 2001
D-Spirit 2002
DIGIMON
Serie animeFilmVideogiochiMangaVirtual PetGiochi di carte