FANDOM


Tokomon
(トコモン)
TokomonDMXE
Profilo
Apparizioni Digital Monster X-Evolution
Digievoluzioni
Primo Stadio Tokomon
Tokomon X

Tokomon è un personaggio di Digital Monster X-Evolution. Per comodità viene chiamato Tokomon anche quando diventa Tokomon X.

Caratteristiche Modifica

Tokomon è uno degli abitanti del Nuovo Mondo ideato da Yggdrasill. Non sviluppa l'Anticorpo X ma riceve quello di un altro.

Attacchi Modifica

  • Tokotoko Dive (lett.: "Tuffo Toko Toko") - Si butta su un nemico con tutta la sua potenza, riuscendo a ribaltare anche Digimon più forti.
  • Bite (噛み付き Kamitsuki, lett. "Morso") - Morde il nemico.

Storia Modifica

Tokomon e i Digimon di Andromon vanno a negoziare con WarGreymon e gli altri Digimon con l'Anticorpo X perché la loro presenza mette tutti in pericolo. Yggdrasill però ordina l'eliminazione di tutti i Digimon, che abbiano l'anticorpo o meno, perciò Omnimon attacca tutti i Digimon presenti all'incontro. WarGreymon salva Tokomon e lo affida a Dorumon finché non avrà sistemato le cose. Più tardi Omnimon trova Dorumon e Tokomon. WarGreymon e MetalGarurumon intervengono ma Tokomon muore. MetalGarurumon muore e lascia il suo Anticorpo X per riportare in vita Tokomon. Gallantmon interviene a fermare Omnimon salvando Dorumon, Tokomon e WarGreymon e apparentemente viene eliminato da Omnimon. Poco tempo dopo centinaia di Death-X-Doruguremon attaccano i Digimon rimasti. WarGreymon li affronta con MetalGarurumon che non era morto e con Gallantmon tornato con l'Anticorpo X. Dorumon intanto è digievoluto in Alphamon e affronta Yggdrasill con Omnimon: il mondo digitale si sfalda sotto gli occhi dei Digimon, ma poi viene ricreato e Dorumon torna dai suoi amici. DMXE

Altre forme Modifica

 Tokomon Modifica

TokomonXE
Tokomon è la forma al livello Primo stadio di Tokomon.

Questa è la sua forma originale prima dell'Anticorpo X.

  • Sparabolle (泡 Awa, lett. "Bolle") - Emette innocue bolle difensive.
  • Bite (噛み付き Kamitsuki, lett. "Morso") - Morde il nemico.
I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.