FANDOM


Attenzione, SPOILER in vista! Procedere con cautela.
Takeru Wato
(和戸 尊  Wato Takeru)
Watson
Profilo
Apparizioni Digimon Universe: Appli Monsters
Prima apparizione Lo strano navigatore
Ultima apparizione La nostra singolarità
Soprannome Watson
Età 13-14
Genere Maschio
Nazionalità Giapponese
Occupazioni Studente
Doppiatori
In giapponese Ryo Hirohashi

Takeru Wato è un personaggio secondario in Digimon Universe: Appli Monsters.

Caratteristiche Modifica

Takeru è un amico e compagno di classe di Haru, Ai e Yujin, ed è anche un fan di Eri. Tutti lo chiamano Watson. Adora la tecnologia, non ha rivali nei videogiochi ed è sempre aggiornato su tutte le novità che riguardano il mondo dell'infomatica. Per questo motivo si ritrova spesso coinvolto, senza rendersene conto, negli incidenti dovuti agli Appmon infettati dal Virus L.

Etimologia Modifica

Takeru (尊) è un nome giapponese che scritto in questo modo significa "nobile".

Wato (和戸) è un cognome giapponese che significa "porta dell'armonia".

Watson (ワトソン Watoson) deriva da Wato + Son, una lettura alternativa del carattere con cui è scritto il nome Takeru (尊).

Storia Modifica

Watson nasce nel 2003 e vive a Tokyo, nel quartiere di Fujimizaka. Nel 2016 frequenta la scuola media del quartiere (classe 1-C); frequenta anche la Success Academy, una scuola preparatoria.

Il 7 ottobre decide di seguire il percorso indicato dal navigatore del cellulare per tornare a casa, ma Navimon lo spedisce in un vicolo dove viene attaccato da un cane. S8Ep02 La settimana seguente è nuovamente vittima di un Appmon infetto, Ropuremon, che cancella i dati dei giocatori di Fantasy Saga, un videogioco di ruolo online. Watson occupa il 4° posto nella classifica mondiale e va nel panico quando scopre che il suo personaggio è tornato al livello 1. La situazione si risolve rapidamente grazie ad Haru e Gatchmon. S8Ep03

A gennaio è Puzzlemon a creare nuovi problemi a Watson, che ha bisogno urgentemente di andare al bagno ma non può aprire la porta senza prima aver risolto un puzzle. S8Ep14 Il 14 febbraio viene lanciato Waffle OS 11, un nuovo sistema operativo per gli smartphone, e Watson lo scarica immediatamente. Mienumon e i Virusmon penetrano però nel server di Waffle Corp e lo infettano. In seguito all'incidente Watson e milioni di altri utenti passano a L OS, il sistema operativo sviluppato dalla L-Corp. S8Ep19

Ad aprile Watson inizia il secondo anno delle medie. Un giorno vede Gatchmon, Dokamon e Musimon al parco ed è convinto di aver scoperto "animali non identificati", ma non riesce a scattare una foto sufficientemente nitida. S8Ep29 Durante l'estate Uratekumon ipnotizza i personaggi dei videogiochi e li manda a cercare Bootmon. Una delle vittime è Schneider, il personaggio di Watson in Fantasy Saga, che viene attaccato da Agumon e riportato nel suo mondo. S8Ep45 Qualche giorno dopo Watson e Kenta accompagnano Koki a riprendere un libro di matematica dimenticato a scuola: nelle aule però si nasconde Bootmon, che suo malgrado li terrorizza attivando all'improvviso computer e telefoni. S8Ep47

Quando Leviathan si materializza nel Mondo Reale e avvia il programma per la trasformazione dell'umanità in applicazioni, Watson viene ridotto a un insieme di dati e spedito nel Web Oscuro. S8Ep51 Dopo la fine di Leviathan Watson e tutti gli altri esseri umani tornano alla normalità, ma non sanno chi è stato a salvarli. S8Ep52

Altre apparizioni Modifica

Digimon Universe: Appli Monsters (manga)
Watson compare per la prima volta quando Haru porta Eri alla Libreria Kashinoki. AM (manga)

Galleria Modifica

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.