FANDOM


Megumi Onodera
(小野寺 恵)
Megumi
Profilo
Apparizioni Digimon Tamers
Prima apparizione Il ritorno dei Digimon
Ultima apparizione Digimon Tamers: Digimon Espresso in Fuga
Età 23
Genere Femmina
Nazionalità Giapponese
Occupazioni Operatrice Hypnos
Doppiatori
In giapponese Fumiko Miyashita
In italiano Sabrina Duranti

Megumi Onodera (chiamata anche Tally Onodera in Occidente) è un personaggio secondario in Digimon Tamers.

Caratteristiche Modifica

Megumi è un operatore di Hypnos. Si occupa di individuare le bioemersioni dei Digimon insieme a Reika Ootori. Megumi ha un debole per i Digimon adorabili e teneri, come Calumon e Lopmon.

Etimologia Modifica

Megumi (恵) è un nome giapponese che scritto così significa "favore, beneficio". Tally è il nome usato nei doppiaggi occidentali, ma non è un vero nome: di solito è il diminutivo di altri nomi come Talia.

Onodera (小野寺) è un cognome giapponese che si può tradurre "piccolo tempio buddhista di campagna".

Storia Modifica

Megumi nasce nel 1978. Nel 2001 lavora per Hypnos. I Digimon iniziano a bioemergere a Tokyo: Reika e Megumi seguono le loro tracce tramite i computer nellasede di Hypnos. Durante la primavera Megumi vede Calumon nella sede di Hypnos, ma Reika non le crede e lei non riesce più a trovarlo. Reika e Megumi attivano il programma Shaggai, ma le grida dei Digimon che vengono distrutti costringono Megumi a interrompere il suo lavoro. Il programma poi viene messo da parte, avendo permesso a Mihiramon di arrivare nella sede di Hypnos e minacciare gli umani. s3ep14

Qualche tempo dopo Reika e Megumi decodificano il messaggio di avvertimento "Noi siamo Deva": Yamaki la prende come una sfida personale tra l'umanità e le creature digitali. s3ep19 Il programma Shaggai è un'arma potentissima che permetterebbe di eliminare anche i Deva. A settembre il programma viene attivato, ma Makuramon lo interrompe permettendo a Vikaralamon di distruggere le ricerche di Hypnos e i piani di Yamaki. s3ep23

Tempo dopo la presenza di Megidramon avvia il collasso dell'intero Digiworld, e i segni si vedono anche nel Mondo Reale. s3ep35 I Pionieri Digitali e Hypnos cominciano a studiare il modo di riportare i bambini nel Mondo Reale: progettano quindi l'Arca, un mezzo di trasporto che viene mandato a Digiworld che riporta indietro tutti. s3ep41

Poche ore dopo il ritorno dei bambini il D-Reaper arriva nel Mondo Reale e copre Shinjuku. Hypnos e i Pionieri Digitali creano un nuovo centro operativo, mentre Yamaki, Reika e Megumi si rimettono in contatto con Takato, Henry e Rika. Il D-Reaper crea ADR sempre più forti e mostruosi, ma durante la battaglia contro ADR-07 i Pionieri Digitali e Hypnos fanno bioemergere Grani, l'Arca modificata per combattere il D-Reaper, e Grani diventa il mezzo di trasporto di Gallantmon, permettendogli di muoversi più velocemente. Intanto Janyu e Megumi studiano lo stato primordiale del D-Reaper e in che modo si sia evoluto. s3ep47 Megumi crea con successo una connessione tra il quartier generale e Takato all'interno di Gallantmon. s3ep48 Megumi assiste i Pionieri Digitali nello svolgimento dell'Operazione Buco Nero, che porta alla distruzione del D-Reaper. s3ep51

Altre apparizioni Modifica

Digimon Tamers: Digimon Espresso in Fuga

Reika e Megumi analizzano il portale dal quale arrivano i Parasimon DEiF

Digimon Tamers (manga)

Megumi appare marginalmente in un paio di vignette. Quando Shaggai scatena la tempesta a Digworld Megumi ferma Shaggai insieme a Reika, mentre nella serie Reika è da sola. DT (manga)

Curiosità Modifica

  • Quando Megumi riesce a connettersi con Takato esclama "Bingo!", che è un riferimento a Yolei Inoue, protagonista di Digimon Adventure 02: ogni volta che le riesce qualcosa a livello informatico (ma anche in altri casi) Yolei esclama "Bingo!", battuta che la contraddistingue.

Galleria Modifica

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.