FANDOM


Kurt
(クウト)
LuckyMouse
Profilo
Apparizioni Digimon World (serie)
Prima apparizione Digimon World 3
Alter ego Lucky Mouse
Numemon
Digimon partner Armagemon
Valvemon
Datamon
Genere Maschio
Nazionalità Giapponese
Occupazioni Domatore
Hacker
Membro dello staff di Digimon Online
Familiari conosciuti Ivy (sorella)

Kurt è un personaggio principale in Digimon World 3.

Caratteristiche Modifica

Kurt è un abilissimo hacker di fama mondiale noto come Lucky Mouse. Fa parte dello staff di Digimon Online, ma diventa un ricercato quando scopre che la Magami è solo la facciata del gruppo terroristico AoA.

Kurt è il fratello maggiore di Ivy, nota nel gioco come Kail.

Etimologia Modifica

Kurt è un nome di origine germanica. Lucky Mouse è un riferimento a Mickey Mouse, mentre in Italia è stato tradotto alla lettera come Topo Fortunato.

Storia Modifica

Kurt lavora nello staff di Digimon Online sotto il nome Lucky Mouse, ma lascia il posto quando scopre che la MAGAMI è la facciata del gruppo terroristico AoA: gestiscono segretamente il Server di Asuka e pianificano di occupare Digimon Online per conquistare la rete di tutto il mondo e controllare ogni computer del mondo reale. Kurt si mette in contatto con la Polizia Internazionale SAP che manda ad Asuka Lisa e altri agenti ad aiutarlo. Kurt inoltre ruba il Digiuovo di Bemmon all'AoA con l'intenzione di distruggerlo.

Poco tempo dopo Kurt causa un malfunzionamento che impedisce a chiunque di entrare o uscire dal gioco: lo fa per isolare il Server di Asuka e rallentare i piani dell'AoA. Inoltre stende un campo di forza intorno al Server di Asuka che crea un malfunzionamento in Valvemon: l'AoA entra comunque nel Server, ma Valvemon li abbandona nel Settore Ovest. Anche Kurt è in quel Settore e si nasconde nella Fabbrica Dum Dum. Teddy scopre il suo codice account e lo contatta, ma l'AoA cattura Teddy e fa ricadere la colpa sullo stesso Kurt.

Dopo l'occupazione della Città di Byakko da parte dell'AoA, Kurt travestito da Numemon aiuta gli abitanti a fuggire dalla caverna sotterranea dove erano stati intrappolati. Numemon avverte anche Junior di non mettere piede nella Città di Byakko, ma lui va lo stesso e il Falso Governatore lo intrappola. Junior scappa grazie a Numemon, ma vuole più spiegazioni su cosa sta accadendo e lo raggiunge alla Fabbrica Dum Dum. Lì Kurt si presenta come Lucky Mouse a Junior e Lisa, arrivati entrambi fin lì per lui, e spiega loro come stanno le cose con l'AoA. Il falso Governatore di Byakko però cattura Ivy (entrata in Digimon Online solo per cercare suo fratello) e la usa per trovare il nascondiglio di Lucky Mouse: lui è costretto a restituire all'AoA il Digiuovo rubato. Ivy viene liberata ma Kurt viene trasformato in Oinkmon da un assalitore dell'AoA. Junior sconfigge la Signora del Gioco che viene arrestata da Lisa, ma è troppo tardi per fermare l'AoA: il Digiuovo si è schiuso e l'AoA ha già iniziato a usare Bemmon per accedere alla rete di tutto il mondo.

Il Server di Amaterasu viene liberato ma il potere dei Bemmon trasforma tutti gli umani di tutti i server in Oinkmon, compresi quelli come Kurt che erano da poco riusciti a tornare umani. Junior ferma l'AoA sul satellite Gunslinger e tutti gli Oinkmon tornano umani. Tre mesi dopo Digimon Online riapre sotto la direzione di Kurt. DW3

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.