FANDOM


Junior
(アツシ  Atsushi)
Atsushi
Profilo
Apparizioni Digimon World (serie)
Prima apparizione Digimon World 3
Digimon partner Agumon
Bearmon
Guilmon
Kotemon
Monmon
Patamon
Renamon
Veemon
Genere Maschio
Nazionalità Giapponese
Occupazioni Domatore

Junior (Atsushi) è il personaggio principale in Digimon World 3.

Caratteristiche Modifica

Junior desidera diventare un Domatore. All'inizio è amico di Teddy mentre non è molto contento che anche Ivy voglia andare con loro a Digimon Online. Ivy e Junior hanno molte discussioni, e spesso è Teddy a mettere pace tra i due. Nel corso della storia Junior e Ivy discutono sempre meno e il rapporto migliora.

All'inizio Junior deve scegliere uno dei seguenti gruppi di partner:

Nel corso della storia Junior ha comunque l'occasione di ricevere anche i Digimon che non ha scelto all'inizio più Veemon, l'unico partner del gioco che non è in un team iniziale.

Etimologia Modifica

Atsushi (アツシ) è un nome che significa "operoso" o "cordiale". Junior è il nome usato in Europa e America.

Storia Modifica

Junior vive a Kusanagi, da dove accede a Digimon Online con lo scopo di diventare il Domatore più forte del gioco. Dopo la registrazione Junior, Teddy e Ivy arrivano nella Città di Asuka e vanno per strade diverse. Junior deve battere i governatori delle città del Server di Asuka per potersi classificare al torneo finale: presto batte Pharaohmon e incontra il Governatore di Seiryu, che però accetta la sua sfida solo dopo che Junior gli prova di aver battuto MasterTyrannomon. Dopo la vittoria Junior riceve dal Governatore lo stemma di Seiryu. Lo staff annuncia che il gioco sarà temporaneamente in manutenzione e nessuno potrà tornare nel mondo reale finché non sarà conclusa. Junior sfida Keith, ottiene una Carta Blu da Guilmon per partire dalla Stazione Est, sconfigge Valvemon nel Crepaccio e finalmente raggiunge il Settore Sud di Asuka. Lì Junior aiuta Sepikmon che ricambia aiutandolo a sconfiggere Zanbamon. Junior prosegue fino alla città di Suzaku, dove sconfigge la Governatrice ottenendo lo stemma di Suzaku.

Junior e Ivy pensano di tornare un po' nel mondo reale, ma nella Città di Asuka scoprono che non è ancora possibile lasciare il gioco. Teddy doveva essere al Centro amministrativo ma l'accesso è negato. Junior e Ivy si travestono da Agumon per cercare Teddy e vengono scoperti dalla Signora del Gioco. La donna insinua che Lucky Mouse stia causando tutti i problemi al gioco e abbia preso in ostaggio Teddy, poi chiede a Junior e Ivy di aiutarli a cercarlo nel Settore Ovest. Ivy però nasconde qualcosa e va per conto suo. Junior trova il Digiuovo della Sincerità grazie al quale Submarimon lo porta nel Settore Ovest. Lì Junior sfida e sconfigge quello che crede essere il Governatore di Byakko: il falso Governatore però lo imprigiona. Numemon fa evadere Junior e gli dice dove trovare il vero Governatore di Byakko. Alla Torre Miraggio Junior sconfigge il Governatore, riceve lo stemma di Byakko e scopre che è stata l'AoA a occupare la Città di Byakko.

Junior cerca Numemon per saperne di più, sconfiggendo HiAndromon e WaruMonzaemon lungo la strada. Numemon si rivela essere Lucky Mouse in persona, e anche Lisa è lì per parlare con lui. Junior scopre che Teddy è prigioniero dell'AoA, di cui fa parte la stessa Signora del Gioco: l'organizzazione si è infiltrata in segreto nella MAGAMI con lo scopo di occupare Digimon Online per conquistare la rete di tutto il mondo. Il generale che ha occupato Byakko intanto cattura Ivy e la usa per trovare il nascondiglio di Lucky Mouse (il cui vero nome è Kurt, fratello di Ivy), il quale è costretto a restituire il Digiuovo rubato all'AoA. Ivy viene liberata ma Kurt viene trasformato in Oinkmon: Junior sconfigge il responsabile e poi torna nella Città di Asuka. I cancelli della città sono chiusi (l'AoA ha apertamente occupato la città), ma Junior entra sconfiggendo Datamon e con il pass di Kurt: una volta al Centro Amministrativo sconfigge la Signora del Gioco, poi arrestata da Lisa. Teddy e gli altri prigionieri vengono liberati ma è troppo tardi per fermare l'AoA, che ha creato Bemmon per accedere alla rete di tutto il mondo e ha iniziato a usarlo.

Per ostacolare l'AoA Junior deve raggiungere la Sala Matrice nel Settore Nord, per questo gli serve il Digiuovo della Saggezza che però si trova solo ad Amaterasu. Junior scopre che Valvemon è in grado di creare buchi nella rete e viaggiare tra i server, così segue le sue tracce fino a trovare un passaggio: sconfitto Valvemon Juniro arriva ad Amaterasu, dove trova quasi tutti gli umani trasformati in Oinkmon. Junior sconfigge il Capo di Qing Long, poi anche a Zhu Que sconfigge il Capo e trova il Digiuovo che cercava. Tuttavia, il Capo di Zhu Que rivela che la base sottomarina Magasta nel mondo reale è stata conquistata e l'AoA sta preparando il lancio della fortezza mobile Juggernaut. Junior usa il Digiuovo per richiamare Digmon e attraversare il Circuito tra i server fino al Settore Nord di Asuka, che sembra al sicuro dall'AoA. Junior vince contro il Governatore di Genbu e ottiene l'ultimo stemma, poi sconfigge la Strega del Ghiaccio, il Cavaliere del Fuoco e il Cavaliere dell'Oscurità e finalmente raggiunge la Sala Matrice. Da lì Junior si fa materializzare nella base di Magasta: sconfigge e sconfigge il Mech Soldier e la Guardia Reale, ma non riesce a impedire che la Juggernaut venga avviata.

Junior trova la resistenza contro l'AoA nel Settore Ovest di Amatrasu e la mette in contatto con Lisa e la Polizia ad Asuka. I due gruppi collaborano e permettono a Junior di prendere anche i pass del Capo di Bai Hu e di Xuan Wu, così da poter accedere alla Città di Amaterasu. Arriva anche il gruppo di Lisa con la resistenza di Amaterasu, e la città viene liberata. Junior sconfigge il Presidente MAGAMI che viene arrestato, poi Teddy distrugge Destromon prima che faccia saltare una città. Il potere dei Bemmon però trasforma tutti gli umani di tutti i server in Oinkmon.

Lord Megadeath permette a Junior di raggiungerlo sul satellite Gunslinger in orbita nel mondo reale, dal quale programma di trasformare tutti gli umani in Oinkmon. Junior lo sconfigge, ma Lord Megadeath usa quattro Bemmon per creare Snatchmon. Quest'ultimo però si ribella e distrugge Lord Megadeath, poi si fonde col Gunslinger diventando Ragnamon. Lo scopo di Ragnamon è fondersi con la Terra e diventare Gaiamon, ma Junior e i suoi Digimon riescono a distruggerlo.

Tutti gli Oinkmon tornano umani. Tre mesi dopo Digimon Online riapre sotto la direzione di Kurt. Junior vince un torneo tra domatori. DW3

Curiosità Modifica

  • Junior dichiara che non ha Digimon preferiti e che non esistono Digimon che non gli piacciono, per questo all'inizio è incapace di scegliere uno dei tre gruppi di partner. DW3

Galleria Modifica

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.