FANDOM


Hideto Fujimoto
(藤本 秀人)
Hideto
Profilo
Apparizioni Digimon Adventure V-Tamer 01
Prima apparizione V-24: Estranea
Ultima apparizione V-58: Grazie!!
Digimon partner Warg
Melga
Modello di Digivice Digivice 01
Età 13
Genere Maschio
Nazionalità Giapponese
Occupazioni Domatore
Studente

Hideto Fujimoto è uno dei protagonisti di Digimon Adventure V-Tamer 01.

CaratteristicheModifica

Hideto è un Domatore e i sui Digimon sono Warg e Melga. Fa parte degli Alias III con Mari e Sigma.

Hideto è una persona solare e piena di entusiasmo, almeno fino all'incidente di Rei: lei e Neo sono i suoi migliori amici, e Hideto è disposto a fare di tutto perché i giorni allegri prima dell'incidente tornino. Questo lo porta a cambiare molto e ad appoggiare gli insani piani di Neo, almeno finché non realizza che questo sta rovinando il suo rapporto con Warg e Melga, e anche con Rei.

Etimologia Modifica

Hideto (秀人) è un nome giapponese che significa "persona eccellente".

Fujimoto (藤本) è un cognome che significa "liana" o "rampicante".

Il nome e il cognome di Hideto sono riferimenti ai giocatori Hideto SuzukiJungo Fujimoto. La fusione dei nomi dei sue calciatori può essere un riferimento al fatto che anche il suo Omnimon è la fusione di due Digimon.

StoriaModifica

Hideto nasce il 19 agosto del 1986. Alle medie è il Domatore più forte della scuola, almeno finché Neo Saiba non si trasferisce lì e lo batte. Hideto fa amicizia con Neo e sua sorella Rei, e i tre passano molto tempo insieme. Neo suggerisce a Hideto di eliminare Warg e Melga perché troppo deboli, ma Hideto non si arrende e continua ad allevarli. I momenti felici con i fratelli Saiba finiscono quando Rei viene investita e perde l'uso delle gambe. Hideto si sente in colpa perché è stato lui a trattenere Rei sulle strisce chiamandola, anche se la colpa era solo dell'autista che non si è fermato al rosso. Neo a sua volta non accetta l'incidente e decide di creare un posto dove Rei sia al sicuro e non possano più accadere cose negative, così da ridare vita ai giorni prima dell'incidente: è il 1999, e Hideto raggiunge Neo nel Mondo Digitale per aiutarlo a realizzare questi piani insieme a Sigma e Mari.

Anche se Neo ha metodi discutibili nei confronti dei Digimon innocenti, Hideto pensa solo ad aiutarlo. Poco tempo dopo il suo arrivo Hideto scopre che anche Rei è nel Mondo Digitale, e la porta da Neo al castello di Demon. Neo manda Hideto contro Taichi, e Omnimon si scontra con Zero. La battaglia è a favore di Omnimon, che intrappola Zero impedendogli di muoversi: Hideto ordina a Omnimon di eliminarlo. Gabo e Ninjamon cercano di liberare Zero, così Omnimon si rifiuta di usare il Cannone Supremo contro di lui: eliminerebbe anche due Digimon innocenti, semplici abitanti del mondo digitale che per natura Omnimon deve proteggere. Taichi cerca di convincere Hideto che la visione di Neo sui Digimon è sbagliata, ma Hideto continua a fare pressioni perché Omnimon uccida Zero ad ogni costo: Omnimon non può né obbedirgli né disobbedirgli, e si prepara ad attaccare con fatica. Zero però si libera e colpisce Omnimon con il Dragon Impulse. Omnimon decide di non difendersi dall'attacco e viene sconfitto, dividendosi in Warg e Melga. I due si rifiutano di proseguire la battaglia. Colpito dal fatto che i suoi Digimon preferirebbero morire che continuare su quella linea Hideto si scusa con loro, e decide di fermare i piani di Neo realizzando che è tutta una follia. Purtroppo non ci riesce: Hideto vuole aiutare Neo, ma Neo lo vede solo come un tradimento. Rosemon e Omnimon affrontano Arkadimon, ma Rosemon viene eliminata e Omnimon ferito deve ritirarsi. Anche Taichi e Zero sfidano Neo e Arkadimon, ma vengono sconfitti e Zero inizia a dissolversi. Hideto e Omnimon portano tutti al Castello di MagnaAngemon. Mentre Jijimon cerca un modo per salvare Zero gli altri difendono il Castello dall'attacco di Neo. Omnimon, Dominimon e Regulumon combattono contro Arkadimon. Grazie a un avventato attacco ravvicinato Hideto e Omnimon riescono a scoprire da dove viene il raggio invisibile che Arkadimon usa per eliminare i dati dei suoi avversari. Omnimon è indebolito ma viene salvato da Zero che si è ripreso ed è pronto a combattere. Zero sconfigge sia Arkadimon che Demon, mentre Neo sembra capire di aver agito in maniera sbagliata.

Hideto e gli altri umani tornano nel Mondo Reale, e il giorno dopo vanno insieme al torneo D-1 V-Tamer 01

Galleria Modifica

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.