FANDOM


D-Reaper
()
Dreaper
Profilo
Apparizioni Digimon Tamers
Prima apparizione Nemici e catalizzatori
Ultima apparizione La vittoria dei Digimon Tamers

Il D-Reaper è un'entità digitale presente in Digimon Tamers.

Caratteristiche Modifica

Il D-Reaper deriva da un programma rielaborato dai Pionieri Digitali. Il programma serviva a mantenere lo sviluppo della vita digitale entro certi parametri, ma si è trasformato in un un'entità distruttiva fuori controllo. Il D-Reaper viene descritto come un enorme supercervello quantico dove le informazioni si trasmettono più veloci della luce.

Etimologia Modifica

D-Reaper deriva da "reaper", cioè "mietitore", e il significato generale del nome è "mietitore digitale".

Storia Modifica

Il programma Reaper viene usato per limitare la crescita dei Digimon: come previsto a un certo punto si attiva, e distrugge molti Digimon e Digignomi prima di essere ibernato.

Il D-Reaper si evolve dal proprio stato primitivo durante l'ibernazione: il suo potere si accresce a dismisura perché il luogo in cui è stato ibernato è in un punto così profondo al di sotto di Digiworld che entra in contatto con un'altra dimensione, e questo lo muta. Nel frattempo la vita digitale ricomincia a crescere, e anche se non raggiunge ancora livelli pericolosi, Azulongmon teme che il continuo nascere e digievolvere di nuovi Digimon possa provocare un nuovo disastro. Così lui e i Diginomi trasformano la Digientelechia (il programma di digievoluzione) in un Digimon innocuo, Calumon, e lo inviano nel Mondo Reale. La precauzione di Azulongmon è inutile, perché il D-Reaper si risveglia. I Digimon Supremi allora tentano una soluzione usando la Digientelechia per creare un'armata di Digimon Mega che combattano il D-Reaper. Tuttavia mentre la Digientelechia richiama i Digimon Mega, il D-Reaper cattura Jeri e la usa per creare il suo primo ADR per sostituirla e così raggiungere il Mondo Reale. La parte principale del D-Reaper segue i Domatori attraverso i sistemi di Hypnos, e si diffonde in pochissimo tempo nel quartiere di Shinjuku. s3ep41

Il D-Reaper tiene in ostaggio Jeri per capire qualcosa in più sugli umani e come fonte di energia: il D-Reaper sfrutta il dolore emotivo di Jeri per rafforzarsi. I Domatori e i loro Digimon combattono più volte il D-Reaper e i suoi ADR, ma senza riuscire a eliminare la minaccia o a salvare Jeri. Il D-Reaper prende forza, e comincia un attacco globale sulle linee elettriche di tutto il Mondo Reale, distruggendo così gran parte di Digiworld: il D-Reaper ha valutato che sia i Digimon che gli umani sono razze distruttive e per questo vanno fatte estinguere. Allo scopo tutte le masse di D-Reaper nel mondo si collegano e cominciano a scaldare lentamente la temperatura della Terra perché gli umani si estinguano. s3ep49 Il D-Reaper richiama il Reaper da Digiworld per assisterlo nella sua opera. Tuttavia, grazie agli sforzi combinati di tutti gli individui coinvolti nell'Operazione Buco Nero, il D-Reaper viene fatto regredire al suo originale stato inoffensivo: MegaGargomon inverte il flusso del varco attraverso il quale era passato il Reaper facendo così risucchiare dal vortice il Mother D-Reaper e tutta la sua massa del caos. Il D-Reaper si riduce così a un semplice codice binario che viene eliminato senza problemi. s3ep51

Altre apparizioni Modifica

Digimon Tamers (manga)

Le situazioni che coinvolgono il D-Reaper sono fedeli a quelle della serie, con poche differenze. DT (manga)

D-Ark

Il D-Reaper e alcuni suoi Agenti sono nemici e boss nell'Area 07. D-Ark 15th

Gli ADR Modifica

Per raggiungere i suoi scopi il D-Reaper utilizza varie forme note come "ADR" (Agenti del D-Reaper). Gli ADR non sono individui, ma agiscono secondo la coscienza unica del D-Reaper. Quando operano al di fuori dell'area del D-Reaper, gli ADR sono connessi al D-Reaper stesso tramite lunghi cavi rossi, ad eccezione dell'ADR-01. Quando questi cordoni vengono tagliati gli ADR più deboli si disintegrano, ma anche quelli più forti si indeboliscono e diventano molto più facili da eliminare. Quando il D-Reaper crea un nuovo tipo di ADR continua a usarlo finché non è più utile ed efficiente. gli ADR sono rinominati nell'ordine in cui vengono creati, anche se possiedono dei nomi in codice basati sul loro aspetto o sulle loro funzioni.

Curiosità Modifica

  • La storia del D-Reaper è ispirata a organizzazioni ed eventi reali, come la diffusione del virus Creeper, o il sistema ECHELON.
I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.