FANDOM


Azulongmon
(チンロンモン  Qinglongmon)
Qinglongmon
Profilo
Apparizioni Digimon Tamers
Prima apparizione Nemici e catalizzatori
Ultima apparizione La vittoria dei Digimon Tamers
Genere Maschio
Membro di Digimon Supremi
Doppiatori
In giapponese Jyurohta Kosugi
In italiano Lucio Saccone
Digievoluzioni
Mega Azulongmon

Azulongmon (Qinglongmon) è un personaggio secondario in Digimon Tamers.

Caratteristiche Modifica

Azulongmon è l'unico tra i Digimon Supremi a opporsi direttamente alle azioni di Zhuqiaomon, anche se Ebonwumon e Baihumon la pensano come lui. Azulongmon infatti crede che il problema che scatena il D-Reaper siano le digievoluzioni, mentre Zhuqiaomon dà la colpa agli umani.

Il nome e l'aspetto di Azulongmon / Qinglongmon derivano dal Dragone Azzurro dell'Est (青龍 Qīng Lóng), conosciuto in Giappone come "Seiryū" (せいりゅう). Governa l'Est, il Tuono e la Primavera.

Attacchi Modifica

  • Cerchio Luminescente (蒼雷 Sourai, lett. "Tuono Blu") - Scaglia dal cielo dei tuoni potentissimi, con furia divina.
  • Fūshikaden (風絲華電 lett. "Vento di Fili e Fiore di Elettricità")
  • Raijin no Mai (雷神之舞, lett. "Danza di Raijin")

 Storia Modifica

Azulongmon e gli altri Digimon Supremi sono stati tra i primi a raggiungere il livello Mega, e nonostante il loro tentativo di prendere le distanze degli umani hanno ironicamente preso la forma di divinità del mondo umano. Quando il D-Reaper, che era stato già fermato, comincia a risvegliarsi i Digimon Supremi non riescono a concordare una strategia. Zhuqiaomon vuole usare il potere della Digievoluzione per combattere il D-Reaper e gli umani, mentre Azulongmon crede che sia proprio quel potere a scatenare il D-Reaper. Azulongmon usa i Digignomi per trasformare il potere della digievoluzione in un Digimon, Calumon, e lo manda nel Mondo Reale perché i Digimon a Digiworld non possano più digievolvere attirando il D-Reaper.

Zhuqiaomon non si arrende e crea i Deva per mandarli nel Mondo Reale a cercare Calumon, cosa che spinge i Domatori ad avventurarsi a Digiworld per salvarlo. Il D-Reaper si riattiva, così Azulongmon interviene a fermare Zhuqiaomon che si sta scontrando con i Domatori. Zhuqiaomon difende le proprie azioni, ma alla fine è costretto a rinunciare alla sua lotta contro gli umani per combattere il vero nemico, il D-Reaper. s3ep38 Raggiunto un accordo i Digimon Supremi si radunano e chiedono a Calumon, la Digientelechia, di creare un'armata di Digimon Mega per contrastare l'avanzata del D-Reaper. s3ep40

Appena gli umani tornano nel loro mondo il D-Reaper li segue, e la sua massa si alza da Digiworld fino alla Terra. I Digimon Supremi continuano ad attaccarlo senza successo. Azulongmon e Zhuqiaomon affidano a Dobermon la missione di rendere possibile la biodigievoluzione nel Mondo Reale, anche se dovrà sacrificarsi nel farlo. s3ep45 Grazie all'Operazione Buco Nero i Digimon Supremi arrivano nel Mondo Reale e trascinano il Reaper a Digiworld: poi tutto D-Reaper viene rispedito a Digiworld e fatto regredire, riducendosi a un semplice codice binario che viene eliminato senza problemi. s3ep51

Altre apparizioni Modifica

Digimon Tamers (manga)

Il conflitto tra i Digimon Supremi sembra inesistente: Azulongmon ferma Zhuqiaomon solo perché pensa che i Domatori possano fermare il D-Reaper, ma fino a quel momento lui e Zhuqiaomon sembrano essere stati sempre dalla stessa parte. DT (manga)

Digimon Tamers: Digimon Medley

Uno a caso dei quattro Digimon Supremi rapisce Impmon. I Domatori sconfiggono il Digimon Supremo, che è il boss finale del gioco, e salvano Impmon. Digimon Medley

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.