FANDOM


Akemi & Mako
(アイ & マコト  Ai & Makoto)

Ai

Mako

Profilo
Apparizioni Digimon Tamers
Prima apparizione Un legame in crisi
Ultima apparizione La vittoria dei Digimon Tamers
Digimon partner Impmon
Modello di Digivice Digivice D-Arc (Ai & Mako) Digivice D-Arc
Genere Femmina (Akemi)
Maschio (Mako)
Nazionalità Giapponese
Occupazioni Domatori
Familiari conosciuti Nonna
Padre
Cane
Doppiatori
In giapponese Haruhi Terada (Akemi)
Miwa Matsumoto (Mako)
In italiano Anna Bonel (Akemi)
Cinzia Villari (Mako)

Akemi e Mako (Ai e Makoto) sono personaggi secondari della serie Digimon Tamers.

Caratteristiche Modifica

Akemi e Mako sono Domatori, partner di Impmon.

I due fratelli sono molto piccoli e spesso litigano per i giocattoli o per l'affetto di Impmon stesso. Nonostante i capricci dovuti all'età, ci tengono davvero a Impmon e sono entrambi i suoi Domatori, anche se è Akemi a possedere il D-Arc.

Etimologia Modifica

Ai (アイ) in giapponese significa "amore". Akemi è il nome usato nei doppiaggi occidentali: in giapponese significa "bellezza splendente".

Makoto (マコト) in giapponese significa "sincerità". Mako è un'abbreviazione del suo nome originale usata nei doppiaggi occidentali, ma in giapponese è un nome femminile che significa "figlia della verità".

Storia Modifica

Akemi e Mako nascono alla fine degli anni '90. Nel 2001 incontrano Impmon e fanno subito amicizia con lui, ma litigano per il suo affetto e Impmon è costretto ad andarsene. s3ep12

Caturamon permette a Impmon di tornare a Digiworld, e gli mostra Akemi e Mako: i due ricevono dal padre un cucciolo, ma iniziano subito a litigare per chi debba tenerlo, come facevano con Impmon. Caturamon convince Impmon che per digievolvere e diventare più forte deve lasciarsi alle spalle gli umani e le loro emozioni: Akemi e Mako non hanno niente che possa rendere forte Impmon, mentre se si unirà ai Deva potrà digievolvere. Impmon è sicuro che Akemi e Mako si siano già dimenticati di lui, così decide di mettere da parte gli umani e le loro debolezze e accetta l'offerta. s3ep27

Nel frattempo Akemi e Mako hanno capito che Impmon se ne è andato perché loro litigavano sempre, e così smettono di litigare e imparano a condividere quello che hanno, a partire dal loro cucciolo. Impmon ritorna solo nel febbraio del 2002, e raggiunge Akemi e Mako a Hongo, dove sono andati a trovare la nonna. I due bambini si scusano con Impmon per come si erano comportati. Appena accendono il televisore scoprono che il D-Reaper ha ricoperto Shinjuku, e Impmon decide di andare ad aiutare i Domatori, sentendosi in debito con loro. Mako allora gli regala la sua pistola giocattolo, che poi Impmon usa per digievolvere in Beelzemon (Blast Mode) e affrontare gli ADR del D-Reaper. s3ep43 Akemi e Mako vedono la battaglia finché Beelzemon non si dissolve nella massa del caos. Impmon però sopravvive e torna ferito dai due bambini. Durante il viaggio di ritorno da Hongo Impmon sente di essere inutile perché non è riuscito nemmeno ad aiutare Jeri, ma Akemi e Mako gli dicono che si sbaglia e che hanno fiducia in lui, e in quel momento i due ricevono un D-Arc, così che ora Impmon è davvero il loro Digimon partner. s3ep50 Quando il D-Reaper viene distrutto Akemi e Mako accompagnano Impmon dagli altri Domatori, ma a causa del programma usato per ridurre il D-Reaper a un codice binario, anche i Digimon rischiano di fare la stessa fine: Akemi e Mako quindi devono dire addio a Impmon, che torna a Digiworld. s3ep51

Quasi un anno dopo i Domatori mandano dei messaggi ai loro Digimon, ma Akemi e Mako non vengono contattati, forse perché Henry non sa come trovarli. Tuttavia Jeri manda un messaggio a Impmon e lo rassicura che un giorno rivedrà Akemi e Mako. MitP

Altre apparizioni Modifica

Digimon Tamers (manga)

Akemi e Mako compaiono nella visione di Caturamon, quando il padre dà loro il cane. Ricompaiono poi solo quando Impmon torna nel Mondo Reale e fa pace con loro. DT (manga)

Famiglia Modifica

Il padre compare in un flashback, quando regala loro il cane. s3ep27

La nonna compare solo come voce fuori campo. s3ep43

Curiosità Modifica

  • Nel doppiaggio italiano Akemi e Mako sono presentati come due gemelli di quattro anni. Sicuramente entrambi sono in età da scuola materna, ma Akemi è poco più alta di Mako e nell'originale lui la chiama "onee-chan", termine usato solo verso le sorelle maggiori. Che Akemi sia la maggiore spiega come sia lei a custodire il D-Arc dopo averlo ricevuto.

Galleria Modifica

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.